Academy Strade Bianche · Biciclette d'epoca · Cicloturismo · Gravel Bike

Claudio Gregori parla di Girardengo, Gerbi e Cuniolo: appuntamento l’8 ottobre a Camagna nel weekend della Monsterrato

Claudio Gregori in piena azione alla LV5.5
Claudio Gregori in azione alla LV5.5
"Manina" Cuniolo
“Manina” Cuniolo
Giovanni Gerbi, il Diavolo Rosso
Giovanni Gerbi, il Diavolo Rosso
Costante Girardengo
Costante Girardengo

NEL PROGRAMMA ANCHE LA MOSTRA MERCATO GRAVEL E LA VISITA GUIDATA AGLI INFERNOT WORLD HERITAGE UNESCO

Il Comune di Camagna e Bike Comedy invitano produttori e rivenditori ad esporre l’8-9 ottobre gravelbike e altri prodotti artigianali legati al ciclismo nella zona partenza della Monsterrato e sotto i portici del Palazzo Comunale di Camagna
PRENOTAZIONE AREA ESPOSITIVA DA INOLTRARE ENTRO IL 30 SETTEMBRE A:
info@bikecomedy.it
info@comune.camagnamonferrato.al.it

IL PROGRAMMA DEL WEEKEND MONSTERRATO
SABATO 8 OTTOBRE: dalle ore 10 verifica delle iscrizioni, prove sul percorso della Monsterrato, mostra/mercato gravel bike, mtb, biciclette storiche, visite guidate agli Infernòt World Heritage Site Unesco di Camagna.
Nel pomeriggio il giornalista Claudio Gregori*, storico del ciclismo, parlerà di Costante Girardengo, Giovanni Gerbi, Manina Cuniolo e del ciclismo eroico nel Monferrato.
(*Claudio Gregori, giornalista, laureato in Matematica, dal 1986 è inviato della Gazzetta dello Sport. In precedenza ha lavorato per Il Tempo, Il Messaggero e Il Giornale. Tra gli eventi sportivi che ha seguito nel corso della carriera: 23 Giri d’Italia, 3 Tour de France, 12 Olimpiadi, 5 Mondiali di calcio, 10 di nuoto, 2 di scherma e il Motomondiale. Per la Treccani ha scritto la storia del ciclismo e gli inserti su doping e cronometraggio. Tra i suoi libri: Luigi Ganna. Il romanzo del primo vincitore del Giro D’Italia del 1909 (Vallardi, 2009), Livio Berruti. Il romanzo di un campione e del suo tempo (Vallardi, 2009) e Labrón. La vita e le avventure di Toni Bevilacqua (Vallardi 2012).

DOMENICA 9 OTTOBRE: 2/a edizione de La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato, cicloturistica per gravel bike, biciclette storiche, bici da ciclocross e mountainbike con il patrocinio del Comune di Camagna e de LaGazzetta dello Sport-Tutto il rosa della vita.
Partenza libera – alle francese – da Piazza Sant’Eusebio di Camagna tra le 8 e le 10. Due percorsi: km 130 e km 50 circa su strade prevalentemente bianche già teatro delle imprese di antichi guerrieri come Aleramo, condottieri come Napoleone e pionieri del ciclismo come il Diavolo Rosso Gerbi e Costante Giradengo. Nel finale del percorso proporremo un tratto cronometrato su strada bianca di circa 3 km: rilevamento tempi a cura di Real Time.

ASSISTENZA MECCANICA a cura de Il Ciclista di Alessandria
L’iscrizione alla #Monsterrato è aperta solo ai tesserati con abilitazione all’agonismo.

LE NOSTRE GUIDE Alcune guide dell’ Academy Strade Bianche diretta da Luca Zuccotti (direttore sportivo Federciclismo specializzato in fuoristrada)faranno da acer per chi lo desidera dettando il passo a velocità diverse: a tutta!, cicloturistica, enogastronomica.

N.B. La Monsterrato si svolgerà su strade aperte al traffico, senza alcun controllo di personale agli incroci e lungo tutto il percorso. Ogni partecipante è quindi vincolato al rispetto del codice stradale e al momento dell’iscrizione si dichiara unico responsabile per eventuali danni subiti o arrecati a terzi durante o per effetto della cicloturistica stessa

ISCRIZIONI (numero massimo 500 partenti) – La partecipazione è riservata ai tesserati con abilitazione all’agonismo. Iscrizione online entro 30 settembre sul sito http://www.real-time.it; euro 20 (percorso Medio) ed euro 30 ( Lungo)
– ISCRIZIONE – http://www.real-time.it/eventi/camagna/FormCamagna.html
– VERIFICA – http://www.real-time.it/eventi/camagna/chklist.html
In alternativa con bonifico bancario intestato a:
ASD Bike Comedy Cycling Club, Banca Unicredit,
IBAN: IT75O0200801615000103447082
(spedire ricevuta a info@bikecomedy.it).

SOGGIORNO* – Sabato 8 e domenica 9 ottobre possibilità di vitto e alloggio a prezzi speciali presso agriturismo convenzionati.
(*Fino ad esaurimento dei posti)

COLLABORANO CON LA MONSTERRATO
Ristorante DOC Altavilla Monferrato
IL Ciclista Alessandria
Agriturismo Cascina Cerola
CASCINA MONTICELLO (Casorzo)
Agriturismo Equitazione il capannone -Saturnia
Terrazza Letizia (Breccanecca, Lavagna, Genova

http://www.bikecomedy.eu
info@bikecomedy.it
+39 342 9591605

Annunci
In Sella! Monferrato, Liguria e Maremma

“Perchè mai dovrei venire alla Monsterrato?”

a

a1

a2

a3

a4

a5

a6

a7

a8

a9

a10

a11

Solo se ami un ciclismo molto ‪‎wilderness‬

La ‎Monsterrato‬- ‪‎StradeBianche‬ ‎Monferrato‬, tanto ciclismo ma non solo. ‎Camagna‬, 8-9 ottobre: per ‪‎gravelbike‬, biciclette storiche e ‎mountainbike‬.
Con il patrocinio de ‪‎La Gazzetta dello Sport‬ – ‎Tutto il rosa della vita

Iscrizioni solo per tesserati con abilitazione all’agonismo: http://www.real-time.it
– ISCRIZIONE – http://www.real-time.it/eventi/camagna/FormCamagna.html
– VERIFICA – http://www.real-time.it/eventi/camagna/chklist.html

COLLABORANO CON LA MONSTERRATO:
Ristorante DOC Altavilla Monferrato
IL Ciclista Alessandria
CASCINA MONTICELLO
Agriturismo Cascina Cerola
Agriturismo Equitazione il capannone -Saturnia
Terrazza letizia (Breccanecca, Genova)

http://www.bikecomedy.eu
info@bikecomedy.it

Bike Comedy Club · Cicloturismo · Gravel Bike

“Perchè mai dovrei venire alla Monsterrato?”

pano

Perchè nel ‪‎Monferrato‬ casalese tra colline e strade bianche, boschi e vigneti, borghi e castelli, cantine e trattorie, troverai quello che cerchi.
La Monsterrato-‎Strade Bianche‬ Monferrato, ‪‎Camagna‬, 8-9 ottobre: tanto ciclismo ma non solo.
Con il patrocinio del Comune di Camagna e de ‎La Gazzetta dello Sport‬-Tutto il rosa della vita.
Partecipazione aperta solo a tesserati con abilitazione medico sportiva all’agonismo.
Iscrizioni sul sito http://www.real-time.it
http://www.bikecomedy.eu
info@bikecomedy.it

COLLABORANO CON LA MONSTERRATO:
Ristorante DOC Altavilla Monferrato
IL Ciclista Alessandria
CASCINA MONTICELLO
Agriturismo Cascina Cerola
Agriturismo Equitazione il capannone -Saturnia
Terrazza letizia (Breccanecca, Genova)

Bike Comedy Club · Cicloturismo · Cycling tours · Gravel Bike · La Monsterrato-Strade Bianche Monferrato

“Perchè dovrei venire alla Monsterrato?”

Luca Zavattaro (Cascina Monticello) con Zuch, il suo amico minorchino
Luca (Cascina Monticello) con il suo amico Zuch
Perchè l’8-9 ottobre ti faremo vivere un weekend molto ‪‎Ruchè‬&roll
La ‪Monsterrato‬-Strade Bianche ‪‎Monferrato‬, Camagna, 8-9 ottobre 2016. Pedalata ecologica cicloturistica (km 50 e 130) con il patrocinio de ‪‎La Gazzetta dello Sport‬-Tutto il rosa della vita
Riservata a tesserati con abilitazione medico sportiva all’agonismo
Iscrizioni su http://www.real-time.it
info@bikecomedy.it
http://www.bikecomedy.eu

COLLABORANO CON LA MONSTERRATO:
Il Comune di Camagna
Ristorante DOC Altavilla Monferrato
IL Ciclista Alessandria
CASCINA MONTICELLO
Agriturismo Cascina Cerola
Agriturismo Equitazione il capannone -Saturnia
Terrazza letizia (Breccanecca, Genova)

Bike Comedy Club · Cicloturismo · Cycling tours · Gravel Bike

La Monsterrato e quel “fuoco” da Inferno del Nord

copia
Ci sono passaggi del Monferrato casalese che mi ricordano le strade del Grande Nord. Così l’altro giorno nell’imboccare uno sterrato nel fondovalle mi è tornato in mente, come un flash, l’incontro con un vecchio contadino al mio ultimo ‪‎Fiandre‬ (da cicloamatore).
Lungo rettilineo in pavè, scorgo là davanti, ancora lontano, un vecchio che si avvicina correndo come può verso il ciglio della strada.
E’ ancora troppo lontano, non capisco bene quello che urla guardandomi. Sento il grido “…nì!, …nì!” , vedo che rotea un bastone nell’aria, sopra la testa. Preoccupato dal bastone, alterno lo sguardo tra la strada e quel vecchietto mentre mi avvicino a lui saltellando sul ‪#‎pavè‬ sconnesso.
Man mano che mi avvicino, il suo urlo si fa più chiaro. E più dolce: “rinì!….rinì!”, e poi “…lerinì! lerinì…”.
All’improvviso tutto divenne chiaro: riconoscendo già da lontano l’inconfondibile maglietta a cubi che indossavo, quel vecchietto gridava “Ballerinì!, Ballerinì’!”. E quel bastone fatto roteare nell’aria era il suo modo di incoraggiarmi. E di ricordare un campione.

La ‪Monsterrato‬-‎Strade Bianche‬ ‎Monferrato‬, 8-9 ottobre, ‪‎Camagna‬: tanto ciclismo, ma non solo. Con il patrocinio de La Gazzetta dello Sport – Tutto il rosa della vita
info@bikecomedy.it

Bike Comedy Club · Cicloturismo

L’Eroica e La Monsterrato: il programma di allenamento di Fabrizio Mugnaioli per agosto (a cura di Luca Zuccotti)

Fabrizio Mugnaioli durante uno degli ultimi allenamenti per L'#Eroica e #LaMonsterrato
Fabrizio Mugnaioli durante uno degli ultimi allenamenti per L’#Eroica e #LaMonsterrato

Luca Zuccotti
Luca Zuccotti, direttore sportivo della Federciclismo con specializzazione nel fuoristrada

Dalle dune della Parigi-Dakar, che l’hanno visto protagonista per anni con la fida KTM, alle strade bianche della Toscana e del Monferrato: la nuova sfida di Fabrizio Mugnaioli ha due nomi, L’Eroica e La Monsterrato. In questa nuova avventura, Mugnaioli è seguito da Luca Zuccotti, direttore sportivo di terzo livello della Federciclismo con specializzazione in fuoristrada e coach dell’ Academy Strade Bianche.
Ecco il programma che Zuccotti ha preparato per il mese di agosto: è studiato su misura per Mugnaioli, ma può essere adattato e seguito da qualsiasi cicloamatore in possesso di idoneità medico sportiva all’agonismo.
Fabrizio Mugnaioli si sta impegnando, sembra che – piano piano – abbia perso 7 chili e che la condizione e la convinzione crescano di pari passo col passare del tempo: saprà sfruttare fino in fondo l’opportunità di avere un allenatore a propria disposizione? Presto la prova della verità.
Ecco il programma di allenamento per agosto

“Manteniamo esercizi funzionali, propriocettivi e di mobilità articolare svolgendo gli esercizi indicati nella precedente tabella…
Dopodichè andiamo a diminuire il tempo del lunedì/venerdì martedì/ sabato e aumentiamo la seduta del mercoledì o giovedì.

LUNEDI’ E VENERDI’, OPPURE MARTEDI’ E SABATO O DOMENICA, seduta di allenamento su strada con bici da strada: 3 ore così suddivise:
15′ di riscaldamento a 80-85 rpm fc 55-60 % della Max.
90′ di ondulato caratterizzato da 4-5 salite da 5′-7′(con pendenza 6/8%) da svolgere a 80/85 in posizione seduto e 70-75 rpm in posizione sui pedali….fc Max 75-80% della Max; cureremo potenziamento muscolare e miglioramento del gesto pedalato utilizzando questo tipo di metodo: tratto sulla sella 1’30” a 80-85 rpm alternato da tratto sui pedali 30″ a 70/75 rpm, per la durata della salita,dopodiché utilizzeremo la conseguente discesa e tratto di avvicinamento alla seguente salita per recuperare e prepararci alla seguente salita,x un totale di 10′-12′ (da svolgere a 80-85 rpm fc 65-70% della Max).
– 15′ di defaticante da svolgere a 85 rpm fc 55-60% della Max.

– IN CASO DI MALTEMPO allenamento su rulli di 60′
10′ di riscaldamento 85 rpm fc 55/60% della Max
40′ di esercizio:
– 5′ simulando la salita(quindi andatura 80-85 rpm fc 80/85 % della Max,tratto seduto e tratto in piedi)
5′ simulando la pianura-recupero (come sopra riportato 80/85 rpm 65/70% della Max)
10′ di defaticante…85 rpm fc 55/60% della Max

MERCOLEDI o GIOVEDI, svolgere seduta con bicicletta storica aumentando il tempo della seduta arrivando vicino alle 5 ore…seguendo queste indicazioni di allenamento:
15′ di riscaldamento a 80-85 rpm fc 55-60%..della Max in pianura
dopodiché svolgere 240’/270′ di ritmo alternando salita e discesa per un totale di dislivello di mt 2000…500mt ogni 60’…in salita ritmo costante senza mai “strappare”…visto l’utilizzo di un mezzo con rapporti vincolanti…alternare il gesto pedalato sia seduti che un piedi..così da sbituarsi al mezzo…ricordarsi di non esagerare con il ritmo evitando di fare fuori giri…!!!
-15′ di defaticante da svolgere a 85 rpm 55-60% fc Max in pianura!

IMPORTANTISSIMO L’allenamento sulla bici d’epoca è fondamentale per riabituarci ai rapporti in vista dei nostri impegni dei prossimi mesi, prevenendo così imprevisti da poco utilizzo
Buon lavoro a tutti
Luca Zuccotti
(direttore sportivo Federciclismo specializzato in fuoristrada)

Qualche dubbio? Qualcosa non è chiaro? Entro in contatto con Luca Zuccotti inviando una mail a info@bikecomedy.it